Giro d'Italia 2018 - Copenhagen

Il vino italiano è il vino più importato in Danimarca. Con una quota di 35 litri pro-capite, la Danimarca si configura inoltre come il 9° mercato assoluto in termini di fatturato per l’Italia, con una domanda in crescita verso i prodotti di maggior pregio ed una crescente attenzione per vini biologici e naturali. Allo stesso modo, l’agroalimentare in Danimarca ha enormi possibilità di sviluppo. Si tratta di un mercato ad alto potenziale di spesa, maturo e appassionato di prodotti naturali, sostenibili e sani. Per questo, il Made in Italy è sempre più presente, soprattutto nei canali retail ed ho.re.ca. in Danimarca, con una domanda in crescita verso i prodotti di maggior pregio ed una crescente attenzione per prodotti biologici.

Per permettere ai produttori italiani di affrontare con successo il mercato danese, o per rafforzare la loro presenza all’interno del mercato scandinavo, la Camera di Commercio Italiana in Danimarca ha realizzato il 26 aprile nel 2018 l’evento “Giro d’Italia”. Con oltre 200 buyer selezionati, seminari e degustazioni, Giro d’Italia si è affermato come il maggiore appuntamento B2B e B2C dedicato a tutta l'Italia per aprire le porte ai produttori enogastronomici italiani in Danimarca.

L’evento ha preso luogo presso il prestigioso castello di Tivoli, nel centro di Copenhagen, il giorno 26 aprile dalle 11 alle 20. Nella prima parte della giornata (dalle 11 alle 14), l’evento si è rivolto ad oltre 200 importatori, ristoratori, sommelier e professionisti nel mondo vitivinicolo ed alimentare. Qui, le aziende espositrici hanno potuto presentare direttamente i loro prodotti ai buyer presenti.

Al termine della sessione B2B, dalle ore 16 alle ore 20, ha preso luogo la sessione B2C, dedicata al pubblico danese.

Contattaci per l'edizione 2019!